Analisi fattoriale

L’analisi fattoriale è una delle tecniche statistiche più diffuse. Essa ha lo scopo di identificare le variabili latenti all’interno di un insieme di dati. Una variabile latente è qualcosa che non può essere misurata direttamente, ma le cui informazioni sono fondamentali nello studio dei fenomeni. Ad esempio, studiando il cancro al colon e la correlazione tra il tipo di dieta e l’insorgenza del cancro non è possibile capire immediatamente quali alimenti hanno un maggiore impatto sull’incidenza. Attraverso l’analisi fattoriale è possibile raggruppare gli alimenti in gruppi con determinati comuni caratteristiche e da qui derivare quali incidono nell’insorgenza di questo tipo di cancro e quali invece non hanno “peso”.

Sebbene esistano molti tipi di analisi, si distingue tra analisi fattoriale esplorativa e confermativa. L’esplorativa serve nei casi in cui non so come raggruppare e ricerco i raggruppamenti. Quella confermativa serve nei casi in cui so come devo raggruppare i dati e confermo tali raggruppamenti nel caso specifico del mio studio.


Hai bisogno di un supporto statistico?

Puoi richiedere un preventivo per Analisi Statistica Completa o una pre-analisi sulla significatività

Torna in alto