Elaborazione dati per tesi, pubblicazioni ed indagini scientifiche

L’analisi statistica rappresenta il cuore di molti studi di ricerca. Pertanto, la presentazione di risultati che siano validi da un punto di vista metodologico è fondamentale. Nonostante la pressante richiesta della comunità scientifica e delle università di eseguire studi con approfondite ed accurate analisi statistiche, il tasso di rifiuto di articoli e lavori di ricerca da rimane ancora altissimo. Nella maggior parte dei casi si tratta di rifiuti dovuti alle lacune della parte di risultati o a gravi mancanze nell’impostazione della metodologia statistica.

L’analisi statistica deve essere eseguita in modo altamente scientifico. Il servizio Analisi Statistica è ideato per rispondere in modo professionale e completo a tutte le domande di ricercatori e professionisti attivi nel campo della ricerca che intendono per valorizzare il proprio lavoro con un’analisi statistica efficiente, rigorosa e a prova di peer review. Una consulenza efficace per offrirti un alto rigore scientifico in modo semplice ed immediato. Trovare la strada statistico-matematica corretta per il tuo studio è fondamentale.


In cosa consiste il mio lavoro per svolgere la tua analisi statistica?

Il mio lavoro per te, step-by-step

  1. Le domande di ricerca

    Il primo passo del mio lavoro consiste nel conoscere ed approfondire le tue domande di ricerca per capire quali strumenti statistici possono risolvere concretamente e positivamente le tue ipotesi.

  2. Il dataset

    Successivamente si passa all’esplorazione del tuo dataset. Capire la logica con cui è stato strutturato è di fondamentale importanza. E da qui conoscere variabili e tipologie di dati

  3. Il piano di lavoro

    Il terzo passo per la corretta elaborazione è quello di definire il piano di lavoro e approntare tutti gli strumenti statistici più idonei per l’elaborazione dati.

  4. L’elaborazione dati con triplo controllo

    Dopo aver progettato, passiamo all’azione. Grazie a software statistici efficientissimi (il mio preferito è STATA) ci concentriamo sulla parte di calcolo dei risultati. Efficienza del software e triplo controllo dei risultati sono i migliori alleati per mantenere alti standard qualitativi.

  5. Redazione relazione finale

    Ultimo step è redigere un’accurata relazione finale (in lingua italiana, inglese o bilingue) in cui sono presentati la metodologia statistica (da inserire in materiali e metodi) ed i risultati con i commenti statistici dei dati più rilevanti.

Scegliere un professionista per non lasciare nulla al caso

A chi è rivolta la consulenza per analisi statistiche

  • professori universitari
  • ricercatori universitari o in centri di ricerca
  • specializzandi e dottorandi
  • professionisti
  • tesisti

E se i risultati non escono?

Molti clienti mi chiedono: “Cosa faccio se i risultati non escono?“. L’obiettivo del mio lavoro è proprio quello di fornire dei risultati che i clienti possano effettivamente utilizzare all’interno della loro ricerca. Ne consegue che i lavori statistici vengono consegnati solo quando è stata identificata una soluzione concretamente utilizzabile e quando si è risposto in modo corretto e congruo alle ipotesi di ricerca del cliente.

Quindi, richiedo un acconto del preventivo a conferma del lavoro (a seconda dell’importo può essere del 50% o di circa il 35% per i preventivi più alti) e il saldo solo dopo aver risolto la domanda di ricerca e aver trovato dei risultati utilizzabili. Se l’elaborazione è senza esito positivo, il saldo non è richiesto, la relazione finale non viene redatta; si ricevono unicamente gli output del software da cui emergono i soli dati numerici ottenuti*.


Richiedi un preventivo per la tua elaborazione dati


** Se si desidera comunque ricevere la relazione scritta, il saldo viene richiesto anche in caso di esito negativo dell’indagine statistica.

Torna in alto